NUMERO VERDE: 800 913 468 info@ofta.it

Ipermetropia

Difetti visivi | 0 commenti

ipermetropiaIpermetropia (visione da lontano)
L’ipermetropia, o visione da lontano, e’ un comune problema della vista, che affligge circa un quarto della popolazione. Le persone con ipermetropia riescono a vedere molto bene gli oggetti lontani, ma hanno difficolta’ a vedere oggetti vicini.

Ipermetropia segni e sintomi

Le persone ipermetropi a volte hanno mal di testa e affaticamento degli occhi, e possono affaticarsi quando guardano oggetti vicini. Se si hanno questi sintomi quando si portano occhiali o lenti a contatto, potrebbe essere necessaria una visita oculistica e una nuova prescrizione.

Che cosa causa l’ipermetropia?
Questo problema deriva dal fatto che i raggi di luce che entrano nell’occhio cadono dietro la retina, piuttosto che sopra di essa. L’occhio di una persona ipermetrope è più corto del normale.
Molti bambini nascono con l’ipermetropia, e alcuni di essi crescono di più rispetto all’occhio che cresce normalmente.
A volte le persone confondono l’ipermetropia con la presbiopia, che è anch’essa un problema a vedere da vicino, ma ha cause differenti.

Trattamenti per l’ipermetropia.
L’ipermetropia può essere corretta con occhiali o lenti a contatto che deviano i raggi di luce curvano dentro l’occhio. Le prescrizioni di occhiali o lenti a contatto che iniziano con un numero positivo, (per esempio +2.50) sono date a pazienti affetti da ipermetropia.

I pazienti ipermetropi potrebbero aver bisogno di portare occhiali o lenti a contatto per tutto il giorno, o solo quando leggono, lavorano a computer o fanno cose che comportano una visione da vicino.

La chirurgia refrattiva, come LASIK o PRK, è un’altra valida opzione per correggere l’ipermetropia. Essa può ridurre o eliminare il bisogno di portare occhiali o lenti a contatto.

Prenota una visita

Compila il modulo seguente per prenotare una visita online, sarete contattati dal nostro personale per una conferma.

MODULO DI RICHIESTA
Share This